Enter your keyword

FABRIZIO BREGOLI

Fabrizio Bregoli

Fabrizio Bregoli, nato nel bresciano, risiede da vent’anni in Brianza. Laureato con lode in Ingegneria Elettronica, lavora nel settore delle telecomunicazioni.

Ha pubblicato alcuni percorsi poetici fra cui “Cronache Provvisorie” (VJ Edizioni, 2015 – Finalista al Premio Caproni) e “Il senso della neve” (puntoacapo, 2016 – Premio Rodolfo Valentino 2016 e Premio Biennale di Poesia Campagnola 2017,  Finalista ai Premio Gozzano, Merini, Caput Gauri).  Il suo ultimo lavoro è “Zero al quoto” (puntoacapo, 2018 – Premio Città di Arcore 2018).

Sue opere sono incluse in Lezioni di Poesia (Arcipelago Itaca, 2015) di Tomaso Kemeny e in numerose altre antologie. Con il poemetto ENIAC è incluso in iPoet Lunario in versi (Lietocolle, 2018).

Ha inoltre realizzato per i tipi di Pulcinoelefante il libriccino d’arte “Grandi poeti” (2012).

Ha conseguito numerosi riconoscimenti per la poesia inedita, fra i quali gli sono stati assegnati i Premi San Domenichino, Marietta Baderna, Daniela Cairoli, Piemonte Letteratura, Terre di Liguria, Il Giardino di Babuk, il Premio “Dante d’Oro” dell’Università Bocconi di Milano, il Premio della Stampa al Città di Acqui Terme.

La Fondazione Italian Poetry ha recentemente approvato all’unanimità la sua inclusione fra i poeti segnalati e censiti sul sito della Fondazione.

Sulla sua poesia hanno scritto, fra gli altri, Tomaso Kemeny, Giuseppe Conte, Vincenzo Guarracino, Mauro Ferrari, Ivan Fedeli, Sebastiano Aglieco, Paolo Gera, Pierangela Rossi, Enea Roversi.

arrow pencil red

PARTECIPA ANCHE TU ALL’INIZIATIVA !

scrivi a info@dima-design.it  per esprimere sensazioni, impressioni e commenti alla poesia di Fabrizio Bregoli