Enter your keyword

img_0514 copy-889102df-1f69-45b0-8060-c15b5bcd1e6b

Ceramista, pittore e  glassmaker, ottenuto il diploma di Maestro d’Arte all’Istituto Ballardini di Faenza, ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Ha tenuto un workshop di formazione c/o il Dip. di Arte della Ceramica c/Seoul National University of Technology in Corea. Ha esposto in diverse mostre personali e collettive, sia in Italia che all’estero, tra le quali Documenta 11, Kassel, Germania (2002).

Ha vinto prestigiosi riconoscimenti internazionali, come il VII Premio Nazionale Viaggio attraverso la Ceramica di Vietri sul Mare e l’Award in Excellency, alla Mopko International Ceramics Competition in Korea, entrambi nell’anno 2000. Si è reso inoltre protagonista di altri importanti eventi a livello italiano (Faenza, 1996; Modena, 1996; Cesena, 1998; Milano, 2010) e internazionale: New York (1998, 2004), Gmunden (2008).

Irrequieta ala pop e “comica” della scena ceramica italiana, progetta sovente le sue opere come elementi di ambientazione o di una installazione. Queste ultime diventano così una sorta di  lente ‘pupazzosa’ attraverso la quale lo spettatore opera una lettura giocosa dello ‘spazio realtà’. Un approccio ludico e interattivo all’arte, lontzano da ogni snobismo, e che ben nasconde invece un gusto compositivo e una perizia tecnica da grande maestro contemporaneo.

INTERVENTI PERSONALIZZATI IN COLLABORAZIONE CON DIMA art&design

Porte scorrevoli DIMA 1
Interior design zona giorno
Interior design zona giorno

Installazione site-specific “Lisca di Pesce“, 2016

COMPLEMENTI D’ARREDO

Fantasmi – Portacandela in ceramica